Italiano English

Luoghi da visitare

Iscriviti a RSS

Trovate 66 registrazioni | Pagina 1 di 7

Il Pozzo di San Patrizio ad Orvieto

Pubblicato: 26/02/2011 by Ciro Artale Cartoline d'Italia

Il Pozzo di San Patrizio ad Orvieto

Il pozzo si trova ai piedi della rupe, in corrispondenza delle fonti di San Zeno nell'altopiano della valle tiberina, dove sorge Orvieto. L’accesso del pozzo si trova su di una terrazza naturale dalla quale si gode un bellissimo paesaggio.

Zampogne per ogni fiato

Chi è che non ricorda il suono delle zampogne, a Natale, e gli zampognari in strada, celati e avvolti in un mantello di lana? Sono ricordi che ciascuno può ritrovare a Scapoli, in provincia di Isernia, nel Molise. All’interno di un curioso Museo.

Rango e Andalo due mete per i mercatini di Natale in Italia

Il periodo prenatalizio vede trasformare diverse località delle Dolomiti in luoghi affascinanti, pieni di luci e di atmosfere toccanti.

A Castellamonte la ceramica è di Casa...

Nella Casa Museo Famiglia Allaira, inaugurata nel 2011, si possono ammirare gli ambienti abitativi, restituiti al loro aspetto originario e ambientati con arredi e oggetti d’uso pertinenti all’epoca delle architetture, e la fabbrica di ceramiche.

C’era una volta, a Laveno- Mombello, il Palazzo delle Ceramiche…

Per gli amanti delle ceramiche, delle pregiate porcellane e di un design raffinato ed elegante, esiste a Cerro, in provincia di Varese, un Museo internazionale di preziosi manufatti.

Quando Avigliana ricevette il Nobel…

Nell’aprile 1872, in base a una legge che annullava il monopolio di stato sulla fabbricazione degli esplosivi, fu scelta Avigliana come località italiana dove sarebbe sorto un insediamento della "Società Anonima Dinamite Nobel di Amburgo".

A Boleto il turista sappia che ogni pietra ha il suo scalpello

Nella frazione di Madonna del Sasso e in provincia di Verbano-Cusio-Ossola, le pietre, i marmi, i graniti, le beole e i serizzi hanno avuto l’attenzione di più d’uno scalpellino: mastri pazienti che le hanno lavorate nel corso degli anni.

Una giraffa in città

Non lasciatevi ingannare dal titolo: non è uno zoo e neanche un museo. È una scuola, ma non di quelle dove non andreste mai se non per ovvia necessità. È un luogo vivo, allegro, creativo, il posto dal quale, una volta scoperto, non andreste più via..

Al confine del Comune di Collegno, in direzione Rivoli e lungo il maestoso corso Francia che taglia Torino, se si presta attenzione si nota di certo una stazioncina in stile liberty, ora info turistica, e pare d’un tratto di aver viaggiato nel tempo…

A Torino Borgo Po e la Gran Madre: suggestione o soggezione?

Un borgo torinese accoglie una delle chiese più misteriose e affascinanti legate alla leggenda del Sacro Graal: la Gran Madre. Intorno un panorama mozzafiato sulla piazza porticata più grande d'Europa...