Chiesa di Sant'Alfio, Cirino e Filadelfio a Mirto

mirto
chiesa
nebrodi
sicilia

#1

La chiesa dei fratelli martiri S. Alfìo, Filadelfio e Cirino è posta, sopraelevata rispetto al corso, su una piazzetta che da lei prende il nome e dalla quale si può ammirare la Valle del Fitalia, i monti che le fan da corona e l’eremo basiliano di Fragalà,

La chiesa di S. Alfio è un esempio di architettura siculo-normanna. La Chiesa, ristrutturata di recente, risale all’anno 1607. La facciata principale, sobria ed elegante, è ornata da un modesto portale geometrico, in pietra da intaglio, su cui sono scolpite le figure dei tre fratelli martiri Alfio, Filadelfio, e Cirino, cui il luogo sacro è dedicato, i motivi ornamentali e la data 1607, che allude alla ristrutturazione antica della Chiesa. Sulla facciata laterale, che guarda via Umberto I°, il grazioso portale, a sesto acuto, mitiga l’uniformità grigia e monotona della medesima.

Osservando l’architettura interna della chiesa, la sua solida struttura in muratura, il tetto a capriate, la cappella laterale, l’altare maggiore nell’abside, su cui domina maestoso il quadro che raffigura il martirio dei tre Fratelli, si deve concludere che la sobrietà della chiesa si sposa con la grazia. Le statue lignee dei tre Santi, esempi interessantissimi, di scultura lignea siciliana, si situano con regale compostezza di gentiluomini con gorgiere seicentesche su sedie riccamente intagliate.

Venerata in passato, chiusa al culto in virtù della legge dello Stato italiano del 1886, la chiesa attraversò un periodo di negligenza finché fu riaperta al culto dai fedeli per merito del reverendo concittadino, arciprete don Alfio Machì, il quale impedì l’ulteriore suo degrado, facendola restaurare convenientemente.
La devozione dei mirtesi per i Tre Santi Martiri risale a vecchia data e cioè al tempo del rinvenimento delle loro reliquie (1387). Secondo una vecchia tradizione, accreditata per buona, le ossa dei tre Santi sarebbero state traslate da Tecla da Lentini a Mirto e, quivi sepolte, rimasero per molto tempo finché non furono trasferite e sepolte a S. Fratello, dove poi furono ritrovate. Com’è consuetudine “ad antiquo”, la festa, dedicata ai Tre Martiri cristiani, si celebra solennemente in Mirto il 10 Maggio, giorno del loro martirio.

Altre informazioni:
Anno di realizzazione: 1607

Luogo: piazza S. Alfio Mirto - Categoria Luogo di culto
Coordinates GPS : LAT 38.08413420927753 LNG 14.753170367770053