Lago Spartà a Sant'Agata di Militello

santagatadimilitello
nebrodi

#1

Il Lago Spartà è una delle tante piccole zone umide del Parco dei Nebrodi.

Sfruttato un tempo dai contadini per azionare le pale dei mulini posti a valle, rappresenta oggi una grande ricchezza per il territorio sia a livello paesaggistico sia per quello naturalistico, diventando elemento di messaggio per la conoscenza e la tutela della flora e della fauna dell’Area Protetta.
Nonostante le sue modeste dimensioni, infatti, ospita una elevata quantità di specie vegetali (canne di palude, giunchi e altri) e di uccelli (merli, pettirossi, pettirossi, gazze ladre, cornacchie, allodole, cincie, passeri, cardellini, verdoni, tortore, colombacci, falchi, corvi, aironi, gallinelle d’acqua, ecc…,).

Attrazione e simbolo del luogo è la testuggine di acqua dolce. Molti anche gli insetti: farfalle con ali variopinte, zanzare e libellule dai colori metallici. Nelle zone circostanti più asciutte è possibile incontrare ramarri e lucertole, arvicole, ricci, volpi e conigli, donnole, martore e porcospini e il raro gatto selvatico, animali questi ultimi che amano muoversi prevalentemente di notte.
Il paesaggio circostante è costellato di orti coltivati, alberi da frutto, case rurali e una caratteristica macchia mediterranea. A monte una caratteristica zona rocciosa di tipo calcareo che si pensa essere stato sede di un antico insediamento umano.

Il lago è ubicato nel comune di Sant’Agata Militello, a circa 13 Km dall’abitato, e rientra nella zona D (Zona di Controllo) di perimetrazione del Parco, circondato a sud-est da Monte Furci (880 m. s.l.m.) e a nord da Serra Quaranta (654 m s.l.m.). L’itinerario è raggiungibile da Sant’Agata Militello, seguendo la strada per Iria. Una più agevole alternativa è rappresentata dalla strada che da Militello Rosmarino si congiunge alla contrada S. Piero e continua in direzione Furci.

Luogo: Sant’Agata di Militello - Categoria Luogo d’interesse naturalistico
Coordinates GPS : LAT 38.03077830111105 LNG 14.64770484056703