Monumento ai Caduti al cimitero di Sant'Agata di Militello

santagatadimilitello
nebrodi

#1

Il Monumento ai Caduti Santagatesi di tutte le guerre, eretto nella parte nuova del cimitero, s’inserisce perfettamente nel contesto delle cappelle dal profilo architettonico moderno. Il progetto si caratterizza per la scelta e l’impiego di materiali forti, come l’acciaio e la pietra lavica, che ci danno l’idea della resistenza con cui hanno combattuto i nostri eroi. Il masso informe che proviene dall’area dell’Etna, del peso di 12.000 Kg., agisce da supporto al cippo levigato dello stesso materiale, sul quale s’innalza la sagoma stilizzata, anch’essa in acciaio, di un nostro soldato.

Tale figura, semplice e vigorosa, è sintesi e simbolo della croce in cui è racchiuso il martirio di coloro che si sono immolati per la Patria. Le lapidi, con l’incisione dei 162 nomi, completano, a perenne memoria, questa significativa opera.

Il monumento, fortemente voluto dalla sezione locale dell’UNUCI, è stato realizzato grazie ai familiari del Capitano di Vascello Avv. Salvatore Mancuso per onorarne la memoria.

Si tratta dell’unico monumento ai caduti costruito dall’UNUCI in tutta Italia e l’unico esistente all’interno di un’area cimiteriale.

Autore: arch. Vincenzo Catania
Anno di realizzazione: 2 novembre 2003

Luogo: Sant’Agata di Militello - Categoria Monumenti ai caduti
Coordinates GPS : LAT 38.06508087326984 LNG 14.623098255064406