Monumento ai Caduti di Sant'Agata di Militello

santagatadimilitello
nebrodi

#1

Il monumento ai caduti fu inaugurato il 22 Aprile del 1923. Originariamente, era delimitato da una stupenda cancellata e collocato proprio di fronte all’ingresso principale del Comune, più adiacente alla via Medici dalla quale era perfettamente visibile.
Il monumento bronzeo è una delle tre copie dell’opera di Turillo Sindoni realizzato a Tortorici.

Nel corso degli anni, è stato oggetto di vari spostamenti e modificazioni. L’ultima sopraelevazione fu realizzata nel 1967. Inizialmente, fu sostituito il fusto che sorregge il guerriero e successivamente furono eliminati il basamento, le lastre di marmo, su cui erano presenti i nomi delle vittime della Prima Guerra Mondale, e tolta la ringhiera, rimpiazzata da un recinto realizzato in materiale lapideo. Oltre alle modificazioni strutturali furono operati spostamenti, ma sempre all’interno di piazza Crispi.

Anno di realizzazione: 22 aprile 1923
Autore: Turillo Sindoni

Luogo: piazza Crispi, Sant’Agata di Militello, Italia Sant’Agata di Militello - Categoria Monumenti ai caduti
Coordinates GPS : LAT 38.06973562457839 LNG 14.633647590795931