Treni storici del gusto in Siclia 2018

sicilia

#1

23 itinerari sono I treni storici del gusto che percorreranno le più belle zone della Sicilia e consentiranno di vivere un’esperienza di viaggio originale riscoprendo, da un altro punto di vista, scorci e paesaggi che rappresentano le meraviglie dell’Isola.

Direttamente dal finestrino di una carrozza degli anni ’30, la Sicilia scorrerà davanti agli occhi accompagnando il visitatore in una sorta di viaggio nella memoria. La millenaria Trinacria si rivelerà in tutta la sua bellezza mentre il treno, con il fascino del suo lento scorrere lungo binari senza tempo, si perderà nelle mille pieghe di un paesaggio unico al mondo.


Foto Ellis Barazzuol Archivio Fondazione FS

La storia , l’ archeologia , la natura costituiranno, di volta in volta, le quinte di uno scenario in continuo mutamento: dalla meravigliosa Ferrovia del Barocco , la Siracusa – Ragusa, punteggiata da centri storici quali Modica, Noto, Scicli, Ragusa Ibla, alle linee costiere, la jonica e la tirrenica, che condurranno il viaggiatore lungo itinerari che comprendono i centri più importanti della storia e della cultura siciliane: Taormina, Catania, Cefalù, Palermo e Messina.

Parlando della Sicilia non si può fare riferimento alla ricchezza del patrimonio archeologico, uno dei più importanti a livello mondiale. Anche in questo caso i binari della Fondazione FS Italiane e i suoi treni consentiranno viaggi dal sapore millenario agli amanti del patrimonio archeologico della Sicilia Greca.

Sarà così possibile percorrere la linea storica Agrigento – Porto Empedocle, con accesso diretto al meraviglioso parco archeologico di Akragas; andare da Palermo a Segesta, famosa per il suo tempio greco del V sec. a.C.; visitare la villa romana del Casale di Piazza Armerina, con i celebri mosaici romani del IV sec. d.C., e l’area archeologica di Morgantina, nei pressi di Aidone, che conserva importanti resti dell’antica città greca del III-IV sec. a.C… Per gli amanti della storia ferroviaria isolana si tratterà anche di un viaggio idela nella memoria della soppressa linea a scartamento ridotto che un tempo univa Dittaino, Piazza Armerina e Caltagirone, la linea dei minatori zolfatari, attiva dal 1912 al 1972.

Calendario Treni storici del gusto in Siclia 2018

  • 28 luglio, 4, 11, 18 e 25 agosto, 1 settembre Agrigento – Tempio Vulcano – Porto EmpedocleIL TRENO DEI PANI VOTIVI, FESTE DEL MARE, DOLCI CONVENTUALI
  • 9 dicembre Caltanissetta – ModicaIL TRENO DEL TORRONE, DEL CIOCCOLATO E DI ALTRE DOLCEZZE
  • 23 settembre, 14 ottobre, 4 novembre Caltanissetta – Tempio Vulcano – Porto EmpedocleIL TRENO DELLE PIZZE, FOCACCE E CIAMBELLE
  • 9 dicembre Catania – Siracusa – ModicaIL TRENO DEL CIOCCOLATO MODICANO
  • 29 luglio, 16 settembre, 19 agosto Catania – Dittaino – Morgantina o Piazza ArmerinaIL TRENO DELLE DOLCI DEVOZIONI
  • 5 agosto, 2 settembre Catania – Gole dell’Alcantara – Francavilla di SiciliaIL TRENO DELLA CUCINA DI STRADA E DEI RITI DEL MARE
  • 9 e 30 settembre, 28 ottobre Licata – Tempio di Vulcano – Porto EmpedocleIL TRENO DELLE DOLCEZZE DI CONVENTO E DEI PANI SACRI
  • 30 settembre Messina – PalermoIL TRENO DEL GELATO NELLE TERRE DEI NEBRODI
  • 12 agosto, 23 settembre Messina – Gole dell’Alcantara – Francavilla di SiciliaIL TRENO DEI PAESAGGI DELLO IONIO E DELLE ARANCE
  • 7 ottobre, 11 novembre, 2 dicembre Palermo – Caltanissetta – IL TRENO DEI DOLCI E DEI FORMAGGI DEL VAL DI MAZARA
  • 21 ottobre, 18 novembre Palermo – Castelvetrano – SelinunteIL TRENO DELL’OLIO E DEL PANE NERO
  • 29 settembre Palermo – Cefalù – IL TRENO DEL GELATO E DELLA CUCINA DI STRADA
  • 14 ottobre Palermo – Dittaino – Floristella/GrottacaldaIL TRENO DEI FORMAGGI E DEL CIBO POVERO DELLE ZOLFARE
  • 28 ottobre, 25 novembre Palermo – Dittaino – Piazza ArmerinaIL TRENO DEI FORMAGGI E DELLE CONSERVE D’AUTUNNO
  • 11 novembre Palermo – Marsala – IL TRENO DELLE STRADE DEL VINO E DELLE ROTTE DEL MARE
  • 7 ottobre, 4 e 25 novembre Palermo – Segesta – Salemi IL TRENO DELLE COSE DOLCI
  • 29 luglio, 9 settembre Siracusa – Noto – Modica IL TRENO DELLE DOLCEZZE DI MANDORLA E MIELE E DEI PRODOTTI DELLA TERRA
  • 5 e 19 agosto Siracusa – Scicli – Ragusa IL TRENO DELLE DOLCEZZE DEGLI IBLEI
  • 2 settembre Siracusa – Scicli – Ragusa IL TRENO DELLA CUCINA DI STRADA E DELLE FESTE AGRICOLE
  • 26 agosto, 23 settembre Siracusa – Comiso – Donnafugata IL TRENO DEL CERASUOLO E DELL’ULIVO
  • 14 e 28 ottobre, 2 dicembre Trapani – CastelvetranoSelinunte IL TRENO DEI SAPORI DI TONNARA E DEI PRODOTTI DELLA TERRA
  • 11 e 25 agosto Messina – Giarre – Bronte – Randazzo IL TRENO DEL PISTACCHIO E DELLE COLTURE ETNEE
  • 18 agosto, 8 settembre Catania – Giarre – BronteRandazzo IL TRENO DEL PISTACCHIO E DELLE COLTURE ETNEE